Campo Minato

Campo Minato
Mostra d'arte contemporanea

11-30 Giugno 2021.
La mostra sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 16.30 alle 19.30 - sabato e domenica dalle 10.30 alle 19.00

La mostra collettiva Campo Minato è un progetto artistico che racconta un corpo segnato dall’endometriosi, una malattia cronica invalidante, poco conosciuta, che colpisce il 10-15% delle persone con utero. 
Gli artisti - Marta Cavicchioni, Chiara Lucia Conte, Grace Giacubbo, Margherita Marzari, Anna di Paola, Niccolò A. Santalucia - racconteranno le fasi della malattia, dalla sofferenza e mancata diagnosi, all’accettazione e consapevolezza, alla rinascita, attraverso diverse tecniche artistiche, quali la cianotipia, il disegno, la pittura astratta, la fotografia, le installazioni 3D e la performance.
La mostra sarà accompagnata dall'ascolto di un Manifesto, scritto e letto da Isabella Benigno, affetta da endometriosi, nel quale racconta le emozioni provate nel percorso di metabolizzazione della diagnosi. Le altre voci sono Oriana Cantarella, Ilaria Fantozzi, Francesca Masiero, Katya Principato, Samantha Salvati. 
L'audio sarà fruibile al pubblico dal proprio cellulare tramite un link che sarà fornito all'ingresso della mostra. Si consiglia pertanto di portare lo smartphone carico e le proprie cuffiette. Presso lo spazio, ad ogni modo, saranno disponibili cuffiette monouso.

 CampoMinato Manifesto

contatti

Ændo
L’Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi. Dal 2012 per formare i professionisti, aprire un canale di dialogo diretto alle giovani donne, fornire uno strumento di supporto e divulgazione per i medici e le pazienti, sostenere la ricerca.


aendo logo scr

ÆNDO
Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi ODV

info@aendoassociazione.com

Facebook
Aendoassociazione

Twitter
@AEndoODV

AENDO - D.LGS. 460/97 Iscrizione N° MI-594 - C.F. 97626390153


Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.