Il Giornale Di Pistoia. In prima linea.

GDPI pack sito

2/4/2021

In prima linea contro l’endometriosi. Il palazzo comunale in giallo, per una sera.

Ponte Buggianese in prima linea contro l’endometriosi. Il palazzo comunale in giallo, per una sera.
II comune di Ponte Buggianese è sceso in campo, a fianco di Simona Sta­rita, per lottare contro l'endome­triosi, una malattia subdola che colpisce milioni di donne, ren­dendo la loro vita un inferno. Per questa ragione l’edificio comunale di Piazza del Santuario e stato illuminato di giallo.
[…]
Simona Starita monsummanese doc, donna affetta da endome­triosi che ha deciso di intrapren­dere, con II suo volontariato, met­tendoci la faccia, un percorso di informazione sulla malattia attra­verso la condivisione della propria esperienza di vita. Ha aperto le pagine di Facebook e Instagram Sco­prEndo dove si racconta con una serie di dirette, In collaborazione con l’Endomarch Team Italy, con Ændo Associazione Italiana Do­lore Pelvico ed Endometriosi ODV e con Telemontecatini, attraverso
cui, con l'aiuto di medici specia­lizzati e di esperti, i vari aspetti della patologia. Supportando la call to action "facciamo luce sul­l'endometriosi […]

Sotto l’intero articolo del 02/04/2021 e del 26/02/2021

 

GiornaleDiPistoia 20210402

GiornaleDiPistoia 20210226

contatti

Ændo
L’Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi. Dal 2012 per formare i professionisti, aprire un canale di dialogo diretto alle giovani donne, fornire uno strumento di supporto e divulgazione per i medici e le pazienti, sostenere la ricerca.


aendo logo scr

ÆNDO
Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi ODV

info@aendoassociazione.com

Facebook
Aendoassociazione

Twitter
@AEndoODV

AENDO - D.LGS. 460/97 Iscrizione N° MI-594 - C.F. 97626390153


Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.