Fruit and vegetable consumption and risk of endometriosis

Human Reproduction, pp. 1-13, 2018
Original Article - Reproductive epidemiology
H R Harris, A C Eke, J E Chavarro, S A Missmer

LO DI STUDIO
Esiste un'associazione tra assunzione di frutta e verdura e rischio di endometriosi confermata per via laparoscopica?
RISPOSTA IN SINTESI
Un maggiore apporto di frutta, in particolare di agrumi, è associato a un minor rischio di endometriosi.
CHE COSA È GIÀ CONOSCIUTO
Due studi caso-controllo hanno esaminato le associazioni tra assunzione di frutta e verdura e rischio di endometriosi con risultati contrastanti. Le diete ricche di frutta e verdura includono livelli più elevati di nutrienti pro-vitamina A (alfa-carotene, beta-carotene, beta-criptoxantina) e le donne con endometriosi hanno una minore assunzione di vitamina A rispetto alle donne senza endometriosi.
SVILUPPO E DURATA DELLA RICERCA
Uno studio prospettico che utilizza i dati raccolti da 70835 donne in premenopausa dal 1991 al 2013
PARTECIPANTI / MATERIALI, IMPOSTAZIONI, METODI
La dieta è stata valutata con un questionario di frequenza alimentare convalidato (FFQ) ogni 4 anni. I casi erano limitati all'endometriosi confermata per via laparoscopica. I modelli di rischio proporzionale di Cox sono stati utilizzati per calcolare i rapporti di velocità (RR) e il 95% di CI.
RISULTATI PRINCIPALI E IL RUOLO DEL CAMBIAMENTO Durante i follow-up, sono stati segnalati 2609 casi di endometriosi confermata per via laparoscopica (tasso di incidenza = 311 per 100.000 persone-anno). Abbiamo osservato un'associazione inversa non lineare tra maggiore consumo di frutta e rischio di endometriosi confermata per via laparoscopica (Psignificanza della curva = 0,005). Questa associazione inversa era particolarmente evidente per gli agrumi. Le donne che assumono ≥1 porzioni di agrumi / giorno hanno un rischio di endometriosi inferiore del 22% (IC 95% = 0,69-0,89; Ptrend = 0,004) rispetto a quelle che consumano <1 dose / settimana. Nessuna associazione è stata osservata tra il consumo totale di verdure e il rischio di endometriosi. Tuttavia, le donne che consumano ≥ 1 porzione / giorno di verdure crocifere hanno avuto un rischio più elevato del 13% di endometriosi (IC 95% = 0,95-1,34; Ptrend = 0,03) rispetto a quelle che consumano <1 porzione / settimana. Dei nutrienti esaminati, solo l'assunzione di beta-criptoxantina era significativamente associata a un rischio di endometriosi inferiore (RR quintile = 0,88, IC 95% = 0,78-1,00; Ptrend = 0,02).
LIMITAZIONI, MOTIVI DI ATTENZIONE
Si prevede tuttavia un errore nell'autovalutazione dell'assunzione di cibo, tuttavia, l'uso di un FFQ convalidato e l'esame prospettico della dieta su più punti temporali, rendono improbabile che questa errata classificazione non differenziale abbia fortemente influenzato i risultati.
IMPLICAZIONI DEI RISULTATI OTTENUTI
I nostri risultati suggeriscono che un maggior apporto di frutta, in particolare di agrumi, è associato ad un minor rischio di endometriosi, e la beta-criptoxantina in questi alimenti può parzialmente spiegare questa associazione. In contrasto con quanto ipotizzato, il consumo di alcune verdure ha aumentato il rischio di endometriosi che potrebbe indicare un ruolo dei sintomi gastrointestinali sia nella presentazione che nell'esacerbazione del dolore correlato all'endometriosi; tuttavia, non è chiaro quali componenti di questi alimenti potrebbero essere alla base delle associazioni osservate. Studi futuri che esaminano modelli alimentari che considerano diverse combinazioni di assunzione di cibo possono aiutare a chiarire queste associazioni.
STUDIO FINANZIAMENTO / COMPETING INTEREST (S)
Questo lavoro è stato supportato dagli assegni di ricerca HD4854, HD52473 e HD57210 dall'Istituto nazionale per la salute infantile e lo sviluppo umano di Eunice Kennedy Shriver e ha concesso la P30 DK046200 dall'Istituto nazionale di diabete e malattie digestive e renali. Lo Studio sulla salute degli infermieri II è sostenuto dal servizio sanitario pubblico che concede l'UM1 CA176726 dal National Cancer Institute, National Institutes of Health. HRH è supportato dal National Cancer Institute, National Institutes of Health (K22 CA193860). Nessun interesse in competizione.

Published: 12 January 2018

Vai alla pubblicazione

https://doi.org/10.1093/humrep/dey014

contatti

Ændo
L’Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi. Dal 2012 per formare i professionisti, aprire un canale di dialogo diretto alle giovani donne, fornire uno strumento di supporto e divulgazione per i medici e le pazienti, sostenere la ricerca.


aendo logo scr

ÆNDO
Associazione Italiana Dolore Pelvico ed Endometriosi O.N.L.U.S.

Via Giuseppe Ripamonti, 257
20141 Milano

info@aendoassociazione.com

Facebook
Aendoassociazione

Twitter
@AEndoOnlus

AENDO - D.LGS. 460/97 Iscrizione N° MI-594 - C.F. 97626390153


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.